Chi Siamo

CHI SIAMO

 

EOLO SpA è un operatore di telecomunicazioni italiano ed è il principale fornitore di banda ultralarga wireless per il segmento residenziale e delle imprese.

 

Fondata nel 1999 a Varese con il nome di NGI per operare nel settore dei videogiochi online, nel tempo ha fatto della fornitura del servizio di connettività wireless il proprio core business. Nel 2006, infatti, il fondatore dell’azienda, Luca Spada, crea un servizio di accesso a internet a banda larga wireless che, a partire dall’anno successivo, verrà commercializzato con il brand “EOLO”.

 

EOLO è stata creata con l’obiettivo di

  • creare un’offerta di collegamenti radio fissi ad alta qualità di qualità uguale o superiore a quella su cavo;
  • sviluppare un servizio per l’utenza sia residenziale che aziendale;
  • creare una rete radio utilizzando le migliori tecnologie e i più alti standard qualitativi.

 

Nel 2016, NGI cambia nome in EOLO SpA.

 

Oggi EOLO è presente in 20 regioni italiane con copertura in oltre 5900 comuni (Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Umbria, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino Alto Adige, Valle D’Aosta e Veneto, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia) grazie ad una rete di oltre 2.500 BTS (ripetitori radio) e 8.000km di dorsali in fibra ottica.

I suoi azionisti sono Cometa SpA (controllata dal fondatore Luca Spada con il 51% del capitale) e il fondo Searchlight Capital Partners (49%).

 

Nell’ultimo esercizio EOLO ha registrato ricavi per oltre 100 milioni di euro, con una crescita del 37% rispetto al precedente.

 

EOLO ha 450 dipendenti, dislocati tra l’headquarter di Busto Arsizio (Varese) – un campus di 18000 mq totali con uffici, laboratori di ricerca, sede logistica, centro conferenze, ristorante aziendale e aree ricreative – e gli uffici operativi di Roma e Padova.

 

EOLO collega oltre 350.000 famiglie e imprese in Italia, con un tasso di crescita di oltre 10.000 nuovi clienti al mese. EOLO conta su una rete di oltre 8 mila addetti fra collaboratori, installatori tecnici e partner commerciali sul territorio.

 

Ad oggi sono stati investiti oltre 200 milioni di euro nell’implementazione della rete e ne sono previsti ulteriori 300 milioni per il periodo 2018-2022.

 

Per maggiori informazioni eolo.it