Area Cliente

Ricordami per 30 giorni

Area Partner

Piattaforma tecnologica

EOLO Cloud utilizza come software di virtualizzazione ad alto isolamento la piattaforma award-winning VMware ESX, che introduce un livello di astrazione delle risorse hardware del server, permettendo la creazione di virtual machine i cui processi sono indipendenti tra loro.

Le caratteristiche principali, che lo rendono il top per applicazioni business critical, sono:

 

Emulazione 100% dell'hardware

VMware ESX crea delle virtual machine (VM) che hanno le stesse caratteristiche di un server dedicato reale. L'emulazione è completa, a partire dal BIOS. E' quindi possibile creare dei server con un numero arbitrario di CPU, quantità di memoria, schede di rete e hard disk virtuali. Ogni VM è completamente isolata dalle altre, sia a livello di hardware virtuale che di sistema operativo. VMware ESX non utilizza alcun sistema operativo sul nodo hardware, ma un proprio micro-kernel, a garanzia di prestazioni e affidabilità.

 

VMware VMFS

VMware ESX utilizza nativamente un file system di tipo clustered, condiviso da tutti i nodi hardware. Questo significa che tutti i server hanno sempre la visibilità sulla SAN (Storage Area Network) di ogni singola VM, permettendo tempi di migrazione estremamente brevi e un utilizzo molto efficiente dello spazio. La SAN di EOLO Cloud è completamente basata su tecnologia Fibre Channel a 2 Gb/s per i dischi e 4 Gb/s per i controller, per ottenere il massimo delle prestazioni.

 

VMware Virtual SMP

VMware ESX offre la possibilità di creare VM anche in modalità multiprocessore. EOLO Cloud offre infatti la possibilità di creare server virtuali con 1, 2 o 4 CPU.

 

VMware VMotion

VMware ha sviluppato un'importante tecnologia che permette di migrare una VM da un server fisico a un altro, in totale continuità di servizio e in modo del tutto trasparente per il cliente. Questa tecnologia è fondamentale per EOLO Cloud che la utilizza per garantire lo SLA del 99.5% in termini di disponibilità di servizio.

 

VMware HA

VMware HA consente un veloce ripristino delle VM, anche in caso di fault fisico del nodo hardware. Infatti, essendo i dati su una SAN esterna condivisa fra tutti i nodi hardware, in caso di fault, le VM vengono riavviate immediatamente su altri nodi. L'infrastruttura di EOLO Cloud è stata progettata per gestire senza decrementi prestazionali fino a due fault contemporanei di server fisici.

 

VMware DRS

VMware DRS (Distributed Resource Scheduler), è una tecnologia che permette una distribuzione automatica del carico fra i server fisici VMware. VMware DRS monitora costantemente il carico in termini di memoria, CPU e I/O di ogni singolo server fisico e tiene l'infrastruttura sempre correttamente bilanciata, distribuendo le VM in modo uniforme fra i server fisici. Le migrazioni sono effettuate con la tecnica VMotion senza alcun down o disservizio per le VM.

 

Altre funzionalità

  • possibilità di effettuare dinamicamente una partizione delle potenza di calcolo di ogni singolo server fisico e di modificare le risorse assegnate a ogni server virtuale;
  • accesso di amministrazione completo;
  • possibilità di effettuare reboot e shutdown del server virtuale;
  • possibilità di installare applicazioni e modificare la configurazione software di sistema;
  • pannello di gestione via web, da cui monitorare lo stato del server ed effettuare le operazioni di manutenzione in autonomia, senza la necessità di contattare lo staff di supporto;
  • possibilità di isolare il traffico di rete in VLAN e di ottenere classi IP dedicate;
  • possibilità, in ogni momento, di effettuare un upgrade delle risorse acquistate. Esso viene effettuato a caldo ove possibile o, per determinate caratteristiche quali per esempio memoria RAM o processore, con un riavvio concordato della VM.