Cos’è il ping, a cosa serve e come si fa per abbassarlo

calendario 21 Dicembre 2023
orologioTempo di lettura: 5 minuti
black Anna
ragazza che gioca online con ping basso
Indice dei contenuti

Cos’è il ping?

Il ping, noto anche come la "scusa" quando qualcuno ti sta stracciando durante una partita online, è in realtà il tempo, espresso in millisecondi, che un pacchetto dati impiega per raggiungere un dispositivo e tornare indietro. Per dirla in parole povere, possiamo paragonarlo al tempo che passa mentre scambiamo dei messaggi con un amico per organizzare una partita a calcetto: se il tempo tra un messaggio e l'altro è breve, riusciremo ad organizzarci in fretta, al contrario, se la risposta tarda, perderemo molto più tempo. 

Cos’è il ping nei giochi?

Questo concetto si applica anche al mondo del gioco online, dove un ping elevato corrisponde a una comunicazione meno efficiente. Questo è particolarmente cruciale nel cloud gaming, in cui la velocità di trasmissione delle informazioni supera l'importanza della loro quantità. 

Ping test: come capire se il ping è buono e come misurarlo

Test velocità internet EOLO

Misurare il ping è davvero molto semplice: ti basta collegarti a una pagina di Speed Test, come quella di EOLO ed effettuare la verifica. Alla voce “ping” comparirà il tuo dato. 

Più basso è il ping, meglio è. Un valore di ping basso, solitamente definito come 50 ms o meno, consentirà un'esperienza di gioco più fluida con tempi di ritardo inferiori.  

Sulla base di ciò, per interpretare al meglio i valori del ping puoi attenerti al seguente schema: 

  • Un ping tra 0 e 30 ms è considerato ottimo. 
  • Un ping tra 30 e 50 ms è considerato molto buono. 
  • Un ping tra 50 60 ms è considerato buono. 
  • Un ping tra 60 e 80 ms è considerato sufficiente. 
  • Un ping tra 80 e oltre ms è considerato insufficiente. 

Come funziona il ping e da cosa dipende

Il ping dipende principalmente dalla velocità di trasmissione delle informazioni, definita come velocità di propagazione. I dati viaggiano a una velocità prossima a quella della luce e la distanza tra il mittente e il destinatario incide sul tempo necessario. Inoltre, la gestione dei dati attraverso i vari nodi della rete influisce sulla latenza, più numerosi sono i passaggi, maggiore sarà la latenza. 

Anche le condizioni dei router verso cui i dati sono diretti, come server sovraffollati o poco potenti, impattano notevolmente il ping. Ma possiamo fare qualcosa al riguardo? 

Innanzitutto, è essenziale capire come funziona un gioco online. Tutti i dati del gioco risiedono localmente sul nostro dispositivo e la connessione a Internet è utilizzata per inviare e ricevere informazioni sugli eventi di gioco. Tuttavia, il tempo di trasmissione di questi dati è cruciale. 

La strada che i dati percorrono, dal nostro PC al modem, all'ISP, al server di gioco e viceversa, impiega del tempo. Ogni computer di mezzo contribuisce a un ritardo, misurato come "ping". Un ping più basso significa una comunicazione più rapida tra il nostro computer e il server di gioco, migliorando l'esperienza di gioco in tempo reale. 

Il Wi-Fi può introdurre ulteriori ritardi a questa catena di trasmissione dati a causa di interferenze, segnale debole o congestione. Tuttavia, è possibile ottimizzare la connessione Wi-Fi prendendo alcune misure. 

Come ottimizzare la connessione Wi-Fi per giocare online e ridurre il ping

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Versioni del Wi-Fi: le ultime versioni del Wi-Fi (dall'802.11ac in poi) gestiscono meglio le connessioni multiple e forniscono benefici significativi rispetto alle versioni più vecchie. 
  • Canali Wi-Fi: i router moderni possono selezionare automaticamente i canali Wi-Fi meno trafficati, ma è possibile impostarli manualmente per ottimizzare la connessione. 
  • Posizionamento: posizionare il modem/router e il dispositivo da cui si gioca più vicini possibile riduce gli ostacoli e migliora la connessione. 
  • Bande di frequenza: scegliere tra le bande 2.4 GHz, 5 GHz e 6 GHz a seconda delle esigenze e delle condizioni dell'ambiente. 
  • Aggiornare il dispositivo Wi-Fi: aggiornare il modem/router a modelli compatibili con gli ultimi standard. 
  • Gestione del traffico: evitare la congestione del Wi-Fi limitando il numero di dispositivi connessi contemporaneamente  
  • Ripetitori Wi-Fi: installare un Ripetitore Wi-Fi o sistemi mesh per estendere la copertura e migliorare la connessione. 
  • Utilizzo di cavi: nel caso in cui il Wi-Fi non sia sufficiente, utilizzare cavi Ethernet per una connessione cablata diretta. 

È chiaro che questi consigli possono variare in base alle situazioni specifiche, ma possono contribuire a ottimizzare la connettività Wi-Fi durante il gioco online. Se vuoi approfondire, in questo articolo trovi dei consigli per potenziare il WiFi.

Come abbassare il ping: 8 consigli da seguire

ragazzo che gioca online con ping basso

Di seguito sono elencati 9 approcci collaudati per abbassare un ping elevato, ordinati dal più semplice al più estremo: 

  1. Riavvia il router: 
    La classica soluzione è di spegnere e riaccendere il router: premi il pulsante di spegnimento sul router, attendi alcuni secondi e riaccendilo. 
     
  2. Riavvia il dispositivo: 
    Oltre a riavviare il router, prova a fare lo stesso con il tuo dispositivo. Alcuni bug o anomalie potrebbero interferire con la connettività, causando un ping più elevato.
     
  3. Connettiti a un server di gioco più vicino: 
    Se stai giocando, connetterti a un server nella tua regione dovrebbe garantire un ping ottimale.  
     
  4. Aggiorna il dispositivo: 
    Se il riavvio del dispositivo non bastasse, potrebbe essere il momento di eseguire gli aggiornamenti. Questo risolverà eventuali bug e potrebbe migliorare le capacità di rete del tuo dispositivo. 
     
  5. Usa un cavo Ethernet invece del Wi-Fi: 
    La connessione Wi-Fi può essere instabile, aumentando di conseguenza il ping. Collegare il dispositivo direttamente al router con un cavo Ethernet assicura una connessione più stabile, migliorando la latenza e il ping. 
     
  6. Acquista un nuovo router: 
    Se nonostante tutti gli sforzi il ping rimane elevato, potrebbe essere necessario considerare l'acquisto di un nuovo router, poiché un dispositivo obsoleto potrebbe essere la causa principale. In questo articolo trovi dei consigli per scegliere il miglior router per gaming.
     
  7. Opta per un piano Internet con maggiore larghezza di banda: 
    Poiché il ping è fortemente influenzato dalla velocità della connessione Internet, contattare il provider ISP per un upgrade del piano può andare a ridurre la latenza. 
     
  8. Cambia il provider ISP: 
    Se l'aggiornamento del piano non risolve il problema e la velocità diminuisce costantemente, potrebbe essere il momento di cambiare il tuo gestore internet. Ricerca un provider affidabile e spera in un miglioramento.  

Ti posso consigliare EOLO, che ha un’offerta dedicata al gaming e allo streaming, la EOLO più Intrattenimento. Avrai incluso:  

  • Internet veloce senza limiti con velocità stimata fino a 100 Mbps in download e 20 Mbps in upload 
  • Router Wi-Fi per navigare con EOLO al massimo della potenza in tutta la  casa
  • Chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali 
  • Connessione stabile per video streaming e gioco online 
  • IP statico pubblico per giocare online o i tuoi sistemi di domotica 

Come abbassare il ping per giocare online

Dopo aver capito cosa rappresenta il ping, valore importantissimo per le prestazioni della connessione a Internet quando si gioca online, ecco 3 consigli aggiuntivi per abbassarlo nelle tue partite online. 

  1. Connetti la console di gioco tramite cavo anziché WLAN 
    Prova a collegare la tua console di gioco al router utilizzando un cavo Ethernet. Spesso, una connessione Wi-Fi debole è responsabile di un ping troppo elevato durante il gioco, soprattutto se ti trovi lontano dal router 
     
  2. Cambia la configurazione del server DNS sulla console gioco 
    Se il trucco con la VPN non funziona o non desideri utilizzare una VPN al momento, puoi provare a cambiare il server DNS sulla tua console di gioco.È possibile farlo tramite Rete > Configura connessione Internet. Qui, puoi selezionare la modalità manuale nelle impostazioni DNS e inserire un nuovo server DNS. E poi, se cambiare il server DNS non riduce o stabilizza il ping, non c'è nulla che ti impedisca di ripristinare le impostazioni precedenti successivamente. 
     
  3. Gioca su server geograficamente più vicini a te 
    A volte, un ping elevato è semplicemente dovuto alla tua posizione geografica troppo lontana dal server su cui stai giocando. 
Con EOLO hai internet veloce e giochi online senza interruzioni Verifica copertura
gaming & streaming gaming & streaming
buffering video streaming
Scopri di più
gaming & streaming gaming & streaming
ragazza che gioca al pc ai videogiochi usando un router per gaming
Scopri di più
gaming & streaming gaming & streaming
persone che giocano online
Scopri di più
Serve aiuto? Serve aiuto?

Serve aiuto?

Serve aiuto?