Come cambiare operatore Internet: 7 consigli da tenere a mente

calendario 21 Luglio 2023
orologioTempo di lettura: 5 minuti
black Anna
BTS
Indice dei contenuti

Come cambiare operatore Internet

Parliamoci chiaro: negli ultimi anni vivere senza una connessione Internet è diventato sempre più difficile, se non impossibile. Lo abbiamo percepito tutti, in maniera forte, durante la pandemia: se non avessimo avuto una buona rete Internet non avremmo potuto lavorare, “andare” a scuola o, banalmente, tenerci in contatto. Questo ha fatto sì che sempre più persone si mettessero alla ricerca della migliore connessione possibile, valutando le varie offerte internet presenti sul mercato (che ad oggi sono tantissime!). 

Se ti trovi in quella fase in cui ti senti insoddisfatto del tuo gestore Internet e desideri cambiarlo, ma tra le varie offerte non sai cosa scegliere e come orientarti, in questo articolo ti darò alcuni consigli per trovare il servizio più adatto alle tue esigenze.

1. Cambio operatore internet a casa: verifica le tempistiche, penali e costi di attivazione

Come prima cosa, verifica le tempistiche e informati se devi pagare delle penali, in modo da non dover incappare in spese impreviste o rimanere per qualche giorno senza connessione. Per rapidità puoi contattare il servizio clienti e recuperare tutte le informazioni del caso. Per quanto riguarda i tempi di attivazione, in genere l’operatore ci può impiegare fino 45 giorni, in base alla tecnologia che si sceglie (ad esempio tecnologia radio FWA o fibra FTTH).  

Informati poi se, in aggiunta al canone mensile, dovrai sostenere costi extra di attivazione. Per escludere qualsiasi dubbio è sufficiente leggere attentamente le clausole del contratto o contattare il gestore tramite apposito numero verde. 

2. Cambio operatore con fibra FTTH: scegli la tecnologia giusta per te

Nella scelta di un nuovo gestore, la disponibilità della tecnologia a fibra ottica è un elemento da non sottovalutare. Ma quali sono le principali differenze tra l’ADSL e la fibra

L’ADSL è una tecnologia che trasmette dati utilizzando le linee telefoniche tradizionali. È definita asimmetrica perché ha differenti velocità di trasmissione (in upload) e di ricezione (in download). È consigliata se si effettuano semplici operazioni di download di dati e/o contenuti dalla rete, mentre è sconsigliata per VOIP (videochiamate, conference call, ecc..) e file sharing. 

La fibra ottica FTTH è la tecnologia di trasmissione dati che utilizza cavi in fibra che propagano dei segnali ottici. Essendo una tecnologia più avanzata e recente dell’ADSL, la fibra ottica offre diversi vantaggi come una trasmissione dati molto veloce, efficiente ed affidabile. 

La fibra ottica, però, non è ancora disponibile ovunque sul territorio nazionale: è quindi consigliabile verificare la copertura del servizio nella propria zona.  

Verifica se sei coperto da Fibra FTTH o FWA 

3. Verifica la copertura dell'operatore nella tua zona

Come dicevamo, prima di scegliere qualsiasi operatore Internet è necessario verificare la copertura nella tua zona. Questo è molto importante per evitare che tu scelga un tipo di tecnologia che non copre la tua area o che non funzionerebbe a dovere. Per verificare la copertura della fibra ottica o dell'FWA (un tipo di tecnologia a onde radio che consente l'accesso alla banda larga e ultralarga), ad esempio, ti basterà usufruire del servizio di verifica copertura messo a disposizione sul sito dei principali operatori e inserire il tuo indirizzo: in pochi clic scoprirai qual è la soluzione tecnologica e l'offerta migliore per la tua zona.  

EOLO, ad esempio, permette di verificare la copertura in questa pagina e offre soluzioni Internet stabili, veloci e sicure anche per chi abita in zone più periferiche e meno servite dalla connettività. Infatti, grazie alle offerte con tecnologia FWA (via radio), è in grado di garantire a chiunque una connessione Internet di altissima qualità sotto tutti i punti di vista: del resto, “portare internet dove gli altri non arrivano” è proprio la mission aziendale di EOLO.  

4. Confronta le offerte Internet

marito e moglie anziani davanti al pc

Dopo aver verificato la copertura dell'operatore nella tua zona e aver ben chiaro quali sono le tecnologie tra cui poter scegliere (Fibra FTTH o FWA?) è ora di passare alla valutazione delle varie offerte dei gestori disponibili. In genere si può scegliere tra pacchetti diversi, che variano a seconda della velocità di connessione, volume di dati, servizi aggiuntivi e, di conseguenza, prezzi.  

Scopri le offerte Internet casa di EOLO

5. Valuta servizi aggiuntivi, pacchetti o offerte extra

Mentre valuti le varie offerte, non dimenticarti di verificare la presenza di servizi o pacchetti aggiuntivi che, con un piccolo costo extra, posso potenziare di molto il tuo wi-fi.  

Nel caso di EOLO Tutto Incluso, ad esempio, è possibile aggiungere i pacchetti +Intrattenimento (adatto al gaming e allo streaming), +Studio e Lavoro (adatto per lo smart working, lo studio e il lavoro da casa) e +Sicurezza (adatto a tutta la famiglia per navigare in sicurezza grazie al Parental Control e l’antivirus), per aumentare le performance della connessione e migliorare ulteriormente il servizio. 

6. Verifica la velocità della connessione

Ogni connessione ad oggi è mediamente veloce, anche se molto dipende dalla zona in cui vivi e dalla tecnologia che puoi scegliere. Devi vedere, innanzitutto, quali sono le tue esigenze: se ad esempio usi Internet per lavorare da casa o per giocare online, avrai sicuramente bisogno di una rete veloce, affidabile e sicura.  

La velocità di connessione è indicata in Mbps (megabit al secondo) e si può partire da un minino di 30 Mb/s fino ad arrivare a un 1 Gb/s.

Scopri l’offerta Internet veloce EOLO più

7. Leggi le recensioni degli utenti

Come si dice? Bene o male, purché ne se parli! Un'altra cosa importante da fare quando si decide di cambiare operatore Internet è leggere le recensioni degli utenti. Questo può darti un'idea della qualità del servizio offerto dall'operatore, della velocità della connessione, di eventuali problemi di connessione segnalati dai già clienti, della reattività del costumer service e del prezzo. Ci sono molti siti web di recensioni degli utenti che possono aiutarti a trovare le informazioni che cerchi. 

Leggi le recensioni di EOLO

In conclusione, cambiare operatore Internet può essere un processo complicato, ma seguendo questi consigli puoi trovare il servizio migliore per le tue esigenze. Assicurati di verificare la copertura nella tua zona, confronta le offerte, leggi le recensioni degli utenti, considera la velocità della connessione e verifica il servizio clienti. In questo modo, potrai trovare il servizio Internet più giusto per te e migliorare la tua esperienza online.

Cerci un operatore senza linea fissa? Scopri le offerte di EOLO
guide tech guide tech
banda larga a casa tua
Scopri di più
guide tech guide tech
internet nella casa vacanze
Scopri di più
guide tech guide tech
famiglia connesso al wi-fi mesh
Scopri di più
guide tech guide tech
VPN
Scopri di più
Serve aiuto? Serve aiuto?

Serve aiuto?

Serve aiuto?