Velocità di allineamento

Controllo della velocità di allineamento di una connessione ADSL di EOLO su modem/router

EOLO, a differenza di altri operatori, non impone alla propria clientela ADSL un modem/router proprietario e chiuso per l'utilizzo combinato con le proprie connessioni.

Qualsiasi modem/router ADSL 1/2+ con autenticazione PPPoE (per connessioni ATM) o RFC 2684/RFC 1483 bridged (per connessioni Ethernet IP) è, dunque, compatibile con le ADSL di EOLO.

Ciò si traduce in una vasta e variegata base hardware installata presso gli utenti e dunque, per poter controllare la velocità di allineamento, occorre fare riferimento al singolo manuale di istruzioni dell'apparato o direttamente al produttore dello stesso.

Il reparto tecnico di EOLO si rende in ogni caso disponibile ad aiutare da remoto l'utente che desideri reperire questa informazione nel farlo.

Segnaliamo, inoltre - per completezza - di seguito, le istruzioni per controllare questo dato sugli apparati offerti a noleggio (opzionale) da EOLO per le proprie linee ADSL.

ZyXEL (offerto a nolo con F5, non con Formula)

 

Istruzioni: il router è accessibile tramite browser, all'indirizzo IP 192.168.0.1 o 192.168.1.1. Una volta immessa la password la prima schermata proposta riporta nella sezione a destra “interface status” -> “ADSL” la portante ADSL negoziata.

Lancom

 

Istruzioni: installare l’utility Lanmonitor. Una volta effettuato l’accesso al router la portante ADSL è visualizzabile al percorso “interfaces” -> “ADSL modem”.

Cisco

Istruzioni: accedere al router tramite telnet. Una volta immessa la password dare il comando "show controller DSL X" (dove X è il numero del controller in uso).

Formula Box

Per l'utilizzo combinato di Formula e Formula Voce occorre utilizzare Formula Box, apparato fornito direttamente da EOLO.
Nell'immagine seguente il percorso, nel pannello di amministrazione del router, per consultare la velocità di allineamento ADSL: