News

Meet the team: l’ultima stagione del romagnolo Manuel Belletti

10 Ottobre 2021
Meet the team: l’ultima stagione del romagnolo Manuel Belletti Meet the team: l’ultima stagione del romagnolo Manuel Belletti

Romagnolo del comune di Gatteo, Manuel Belletti è affezionato al suo territorio sotto tutti i punti di vista.
A partite dalla sua passione per il ciclismo che è strettamente collegata alla sua regione natia: Manuel è nato nel 1985 e nel 1994 ha iniziato ad assistere alle prime vittorie di Marco Pantani  tanto che, il 21 maggio 2010, Manuel vince in volata la tredicesima tappa del Giro d'Italia con arrivo a Cesenatico, a soli 5 km da casa sua a Sant'Angelo di Gatteo e dedica la sua vittoria proprio a Marco Pantani.
Ma la connessione con la sua regione è totale: il suo borgo preferito è Sant’Arcangelo di Romagna mentre il suo piatto preferito sono i cappellini in brodo.

Il 7 ottobre Manuel ha preso parte all’ultima gara da professionista, prima di ritirarsi delle gare: un momento condiviso con la squadra con queste parole:
“Loro e tutti gli uomini del team, perché in questa stagione sono stati la mia seconda famiglia: sono felice di aver chiuso la mia carriera con questa squadra, non avrei potuto desiderare di meglio. Questa per me è stata una stagione difficile, avrei voluto dare di più a questa squadra ma purtroppo non tutto si può controllare. Ma in ogni momento complicato, la squadra c’è stata. E anch’io, dopo ogni infortunio, mi sono sempre fatto trovare pronto. Ora si apre una nuova pagina, ma la EOLO-KOMETA resterà sempre qualcosa di bello”


 

Potete seguire Manuel su Instagram e scoprire i suoi tragitti preferiti su Strava:
https://www.instagram.com/manuel.belletti
https://www.strava.com/pros/2508843