News

Il Campo dei Fiori di Varese si tinge di azzurro, nasce l’EOLO CdF Climb

02 Dicembre 2021
Il Campo dei Fiori di Varese si tinge di azzurro, nasce l’EOLO CdF Climb Il Campo dei Fiori di Varese si tinge di azzurro, nasce l’EOLO CdF Climb

Come diceva Jules Verne «alcune strade portano più ad un destino, che a una destinazione» e in occasione del 5° Gran Fondo delle Tre Valli Varesine, si è tenuta l’inaugurazione dell’EOLO CdF Climb (EOLO Campo dei Fiori Climb), il percorso affrontato da tantissimi appassionati di ciclismo della provincia di Varese ora rinnovato da una segnaletica verticale e orizzontale.

L’inaugurazione del percorso con la nuova segnaletica, organizzata da EOLO insieme alla Società Ciclistica Alfredo Binda, si è tenuta domenica 28 novembre a Varese, presso lo Stadio Franco Ossola e ha coinvolto i grandi campioni dello sport del nostro territorio, oltre a tante personalità del mondo dell’imprenditorialità.

Alla giornata d’inaugurazione hanno partecipato Rinaldo Ballerio, Presidente Cda di Elmec Informatica; il sindaco di Varese, Davide Galimberti, con l’assessore allo sport Stefano Malerba; il sindaco di Luvinate, Alessandro Boriani; il presidente della Camera di Commercio di Varese, Fabio Lunghi; Ivan Basso, Sport Manager della EOLO-KOMETA Cycling Team; Giuseppe Barra, Presidente Parco Campo dei Fiori e Renzo Oldani, Presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda organizzatrice della Tre Valli Varesine

Il percorso del nuovo EOLO Campo dei Fiori Climb (EOLO CdF Climb) parte dallo Stadio Ossola e arriva presso il Piazzale Belvedere. La distanza è di 10,34 km con una pendenza media del 6,7% per un dislivello positivo di 689m circa. Una delle salite più dure e amate dai ciclisti varesini.

Dopo il taglio del nastro, è stata provata in presa diretta il percorso con un gruppo che ha pedalato verso il Belvedere del Campo dei Fiori in compagnia di Ivan Basso. Una volta arrivati, il panorama ha ripagato tutta la fatica fatta.

La nuova EOLO CdF Climb corre lungo la nuova segnaletica permanente che abbiamo realizzato e installato lungo tutto il percorso. Un cartello ogni 1.000 metri, con le informazioni essenziali (distanza, altitudine e pendenza), una striscia blu continua sul lato della carreggiata, oltre ai totem posizionati alla partenza e all’arrivo completi di mappa, guideranno tutti gli appassionati che raggiungeranno Varese curiosi di sperimentare questo percorso immerso nel verde.

La cartellonistica è stata progettata appositamente per allertare gli automobilisti della possibile presenza di ciclisti, tutelando così la sicurezza degli appassionati delle due ruote. L’EOLO CdF Climb va così ad arricchire un territorio che ben si presta allo sport outdoor, in tutte le sue forme.