News

“Paesini” arriva in Toscana sulle note dei violini

11 Maggio 2022
“Paesini” arriva in Toscana sulle note dei violini “Paesini” arriva in Toscana sulle note dei violini

Il viaggio di “Paesini” approda in Toscana, nello specifico a Pontassieve, comune a 30 minuti di distanza da Firenze.

È qui che è ambientata la storia di Andrea Giovannetti, liutaio di 36 anni: dopo essersi laureato in Biologia ha lasciato il percorso “più logico”, decidendo di iniziare a studiare nuovamente e trasformare la sua passione, la musica, in un lavoro, andando prima a scuola dal maestro liutaio Gianmaria Stelzer a Trento e poi a Londra dal maestro Andreas Hudelmayer.

Dopo anni di studio ha trovato in Pontassieve il luogo perfetto per aprire il suo laboratorio: la provincia toscana offre infatti vicinanza alla città ma anche la possibilità di evadere, trovando ottimi vigneti e vini di altissima qualità. Andrea ha infatti deciso di bilanciare lavoro, passioni e vita privata, in modo da dedicare sempre la giusta attenzione alla creazione dei violini senza lasciarsi trascinare dalla frenesia della città.

Durante tutta la realizzazione dell’opera, Andrea è accompagnato da internet e dai social media che gli permettono di rimanere in contatto con chi gli ha commissionato lo strumento che gli permetterà di esprimere la sua arte e promuovere il suo lavoro per trovare nuovi clienti.

Tutte le storie di #Paesini, sono pubblicate sul nostro account Instagram e raccontate dal nostro partner editoriale What Italy Is.