Area Cliente

Ricordami per 30 giorni

Area Partner

Piano Nazionale Banda Larga Italia - I bandi Infratel

EOLO si è aggiudicata i bandi del Ministero dello Sviluppo Economico per portare la banda larga in: Liguria, Marche, Emilia Romagna e Umbria.

In conformità con il regime d’aiuto n. SA.33807(2011/N) concernente l’attuazione del progetto "Piano Nazionale Banda Larga Italia", approvato dalla Commissione europea con Decisione C(2012) 3488 del 24 Maggio 2012, il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE), per mezzo della propria società di scopo "Infratel Italia SpA" (Infratel), incaricata della selezione e il finanziamento di progetti di investimento tesi ad ampliare l’accesso alla rete e la diffusione della banda larga, ha indetto diversi bandi "per la concessione di un contributo pubblico per un progetto di investimento per la realizzazione di infrastrutture per la banda larga".

In questo quadro, Infratel ha assegnato a EOLO quattro bandi di gara per l'abbattimento del digital divide nelle regioni Liguria, Marche, Emilia Romagna e Umbria.

Attraverso lo strumento di verifica copertura è possibile controllare la disponibilità del servizio EOLO presso uno specifico indirizzo.

Per gli operatori di telecomunicazioni sono disponibili informazioni specifiche nell'area riservata a loro dedicata.

Di seguito la documentazione relativa allo stato di attivazione dei servizi per regione: