Area Cliente

Ricordami per 30 giorni

Area Partner

#EOLOHELP

Nasce il il progetto di EOLO che ha l’obiettivo di ascoltare le tue richieste e rispondere alle tue esigenze

Noi di EOLO crediamo nel dialogo e nella trasparenza.
#EOLOHELP serve a questo: una sequenza di brevi video per dare risposta alle tue domande e informarti di alcune novità.

Scopri #EOLOHELP

Come funziona #EOLOHELP? Grazie ai social network vi ascoltiamo costantemente e raccogliamo le vostre domande per darvi la migliore risposta, chiarire dubbi, risolvere problemi e spiegare novità. In questo video Luca Spada, Presidente e amministratore delegato di EOLO, introduce il progetto #EOLOHELP.

 

Perché a volte la rete rallenta?

Talvolta può capitare di vivere un'esperienza di navigazione rallentata. Perché?
Il motivo sta nelle abitudini e nelle infrastrutture: negli ultimi due anni c’è stata una crescita importantissima dell’uso dello streaming su internet, soprattutto in alcune fasce orarie; è un po’ come quando in autostrada si crea coda. Noi continuiamo a darci da fare inventando nuove soluzioni per garantire una velocità sostenuta, tra cui EOLOWave Cube, EOLOWave G, il Router Blu e il progetto Maestrale.

 

Cos’è il Progetto Maestrale?

Il progetto Maestrale serve per aumentare la banda e la qualità della nostra rete. Per rispondere alla crescente diffusione dei servizi di video streaming, ogni mese da due anni, colleghiamo sempre più BTS alla fibra per garantire più capacità di banda. Siamo inoltre impegnati con il Governo a portare la fibra anche nelle zone più remote del nostro paese.

 

A cosa serve il disaster recovery?

Il sito disaster recovery di EOLO è davvero prezioso e ci permette di proteggere il cuore della rete, appoggiata a tre data center tra Roma e Milano, da eventi straordinari quali incendi, alluvioni o terremoti. In questo modo la continuità e qualità del servizio rimangono sempre assicurate.

 

A che punto è la nuova rete ottica?

La rete ottica a 100 Gigabit collega i tre data center di Milano e Roma e si sta espandendo grazie ai nostri investimenti. Stiamo collegando i macro nodi nazionali da Torino a Trieste e stiamo estendendo la dorsale adriatica e quella appenninica. Questo ci consentirà di continuare a gestire l'elevata domanda di traffico dei nostri utenti!

 

EOLOWave Cube: a cosa serve?

EOLOWave Cube è una nuova radio che ci consente di migliorare e aumentare la banda in rete, rendendo le prestazioni tre volte più elevate. Come? Facendo arrivare la fibra ottica direttamente fino al ripetitore BTS. Scoprite nel video tutti i vantaggi di questa tecnologia che stiamo diffondendo dall'inizio di quest'anno.

 

Come gestire al 100% la rete EOLO?

Abbiamo creato una macchina per sfruttare al massimo le capacità della rete EOLO e l’abbiamo installata su quasi tutti i nostri ripetitori BTS. Stiamo parlando del Blu Router: questo oggetto dirige il traffico indirizzandolo lungo i percorsi migliori dell’immensa rete a “ragnatela” che collega i ripetitori BTS.

 

Come ci prendiamo cura di voi?

La nostra assistenza tecnica è uno dei punti di forza di EOLO. Quando ci chiamate, vi mettiamo in contatto diretto con i nostri tecnici e non con semplici operatori. Sono persone formate per potervi offrire un servizio preciso e cordiale, in lingua italiana, inglese o tedesca. Nel video trovate tutte le soluzioni che mettiamo in campo ogni giorno per dare risposta alle vostre esigenze e potete scoprire i progetti per la nostra assistenza del futuro!

 

Come portiamo i 100 Mega fuori dalle città?

Ci siamo preparati a un grande salto che grazie alla nuova tecnologia EOLOwave G, ci consente di navigare con internet fino a 100 Mega. Da sempre  la nostra missione è portare internet dove gli altri non arrivano e ci impegniamo per risolvere lo speed divide, permettendo l’accesso a internet con uguali velocità sia in città che in provincia. Scoprite di più sulla nuova tecnologia!