Quali caratteristiche deve avere il mio router?

EOLO supporta il protocollo PPPoE (PPP over Ethernet) su porta Ethernet RJ-45. La quasi totalità dei router Ethernet supportano questo protocollo. PPPoE è anche supportato nativamente da GNU/Linux, Windows e Mac OS. Non bisogna invece utilizzare un modem/router ADSL.
Per la connessione di un solo PC alla rete si può collegare direttamente il cavo Ethernet dell'antenna EOLO allo stesso, senza bisogno di alcun apparato aggiuntivo.

Come deve essere configurato il router?

Per informazioni in merito consigliamo la lettura di questa guida. Ogni marca/modello di router ha una propria interfaccia di configurazione personalizzata, tuttavia abbiamo realizzato guide per FRITZ!Box, Linksys WRT610N, Vigor 2820Vn, TP-LINK TL-WR740N e TP-LINK TL-WR841N.

Non dispongo di un router. Posso collegarmi direttamente con un PC?

Si. Basta seguire questa guida per la corretta configurazione del PC.

Che protocolli deve supportare il mio modem/router ADSL?

Formula ADSL supporta il protocollo PPPoE (PPP over Ethernet) per connessioni ATM e RFC 2684 oppure RFC 1483 bridged per Ethernet IP, in entrambi i casi con encapsulation LLC/SNAP. Per la corretta negoziazione della portante ADSL vanno selezionati VP 8 e VC 35. La quasi totalità dei modem/router ADSL in commercio supporta almeno uno di questi protocolli. I router da noi forniti in comodato d'uso sono configurati in modalità standard dai nostri tecnici. In caso di funzionalità Wi-Fi, il sistema prevede l'accesso ai soli utenti dotati di credenziali e si basa su un sistema crittografato che, grazie al protocollo WPA, permette di proteggere il traffico generato dall'utente. Per richiedere una modifica alle condizioni standard, invia una email a configurazioni@ngi.it

Come deve essere configurato il modem/router ADSL per la connessione con Formula?

Per informazioni in merito consigliamo la lettura di questa guida, dove sono presenti anche manuali per la configurazione di diversi router.

Formula è consigliabile per il netgaming?

Tutta la gamma ADSL Formula è nata per soddisfare gli utenti più esigenti della rete e si è perfezionata nel tempo anche grazie ai consigli dei netgamer più esperti. Per giocare online, due sono i fattori importanti: ping basso (e costante) e una gestione ottimale della rete. Per questo, la nostra è stata la prima ADSL italiana in configurazione FAST (fastpath) sin dall'installazione, garantendo tempi di risposta di gran lunga inferiori rispetto alle altre connessioni impostate in modalità interleaved. Questa qualità è disponibile anche per gli utenti console che vogliano giocare online, con caratteristiche tecniche ottimizzate per tutti i principali network.

I tempi di latenza per Formula HDSL sono garantiti. Cosa significa?

Il servizio prevede una garanzia sulla latenza fra il router del cliente e il nostro core network (la latenza è misurata ottenendo il tempo di risposta medio, dopo l'invio di 100 pacchetti ICMP di 64 bytes a un indirizzo IP corrispondente al nostro datacenter). La garanzia varia in base alla localizzazione geografica del cliente ed è così riassunta:
Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna: < 20 ms
Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise: < 30 ms
Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna: < 40 ms
La banda minima garantita, invece, varia da taglio a taglio a livello di trasporto dati dall'utente fino al nostro NOC (Network Operations Center, centro stella della rete) ed ha sempre un minimo garantito al 95% a livello IP (trasporto dati dal nostro NOC verso internet). Il traffico peer to peer non è limitato su Formula HDSL ed il QoS della rete è attivo a tutela del traffico cosiddetto "pregiato".

Che tecnologia utilizza Formula HDSL?

Le linee Formula HDSL possono essere attivate su protocollo FR (frame relay) con interfaccia fisica V.35 (lo standard per i collegamenti fino a 4 Mb/s) oppure IMA (per Formula HDSL 8).

Come posso configurare la scheda di rete in modalità dinamica (DHCP)?

Consigliamo la lettura delle guide per Windows 7 e Windows XP.

Come posso verificare se la scheda di rete è correttamente abilitata?

Consigliamo la lettura di questa guida per Windows 7.

Come devo configurare il mio client di posta elettronica?

Basta seguire queste guide per Microsoft Outlook e Thunderbird. I parametri standard per l'utilizzo di una casella @ngi.it sono invece presenti a questa pagina.

Cosa devo fare se non riesco ad inviare un messaggio?

In caso di problemi sull'invio di messaggi di posta elettronica (o la mancata ricezione da parte del destinatario dell'email stessa) consigliamo la lettura di questa guida.

Posso utilizzare un server SMTP esterno?

A questa pagina puoi trovare utili informazioni sull'utilizzo di un server SMTP esterno alla nostra rete.

Serve aiuto? Serve aiuto?